Contratti e contrattazione

No alla guerra. Solidarietà al polo dell'Ucraina

TUTTO SULL'ACCORDO PER IL NUOVO CONTRATTO: IVANA BARBACCI IN DIRETTA ALLE 16.30 PER LA TECNICA DELLA SCUOLA

12/11/2022 - 11:15
Rinnovo contratto_segretari

Si parla dell'accordo per la sottoscrizione di una prima sequenza contrattuale sulla parte economica del CCNL, alla firma nel pomeriggio di oggi, 11 novembre, all'ARAN.

Leggi tutto

FIRMATA L'IPOTESI DI CCNL SUI PRINCIPALI ASPETTI DEL TRATTAMENTO ECONOMICO DEL PERSONALE DEL COMPARTO ISTRUZIONE E RICERCA. IL TESTO DELL'INTESA

12/11/2022 - 11:15
Firmato Contratto 2022

Firmata oggi, 11 novembre, all’ARAN l’ipotesi di CCNL sui principali aspetti del trattamento economico del personale del comparto Istruzione e ricerca per il triennio 2019/2021. Come da impegni ribaditi dallo stesso Ministro Valditara, i benefici previsti dall’accordo troveranno immediata applicazione, con la liquidazione degli arretrati entro il prossimo mese di dicembre.
L’intesa è stata firmata da Ivana Barbacci per la Federazione CISL Scuola, Università e Ricerca e dal segretario confederale Ignazio Ganga per la CISL.

Leggi tutto

CONTRATTO MOBILITA',PER LA CISL SCUOLA NESSUN VINCOLO AI DOCENTI ASSUNTI NEL 2022/23

11/11/2022 - 08:15
Proroga mobilità movimenti

Nel pomeriggio di mercoledì 9 novembre si è tenuto, in modalità mista, un ulteriore incontro tra la Direzione del Personale del Ministero e le Organizzazioni Sindacali sulle modifiche da apportare al CCNI sulla mobilità. Ancora una volta, la CISL Scuola ha ribadito di non ritenere applicabili ai docenti assunti nell'a.s. 2022/23 i vincoli di permanenza sulla sede assegnata derivanti dal DL.L36/22.

Leggi tutto

RIPRENDE ALL'ARAN IL NEGOZIATO PER IL RINNOVO DEL CCNL. ALL'ORDINE DEL GIORNO LE SANZIONI DISCIPLINARI

08/09/2022 - 22:00
Incontro ARAN

Si è svolto oggi, 7 settembre, l'incontro convocato presso l'ARAN per la prosecuzione della trattativa avviata formalmente il 17 maggio scorso per il rinnovo del CCNL. L’argomento all'ordine del giorno era la parte del contratto relativa alle sanzioni disciplinari (personale docente ed ATA), ma l’incontro non poteva non assumere una valenza di carattere più generale trattandosi della ripresa delle trattative dopo la pausa estiva.

Leggi tutto

BARBACCI: SU RICORSO SU CCNI MOBILITA',COSA EMERGE DA UN'ATTENTA LETTURA DELLA SENTENZA

13/07/2022 - 08:15
Ivana Barbacci

Alcune considerazioni in merito alla sentenza con cui il giudice del lavoro ha ritenuto di riscontrare nel comportamento del Ministero dell’Istruzione, in occasione del negoziato relativo al contratto integrativo sulla mobilità per il triennio 2022/2025, un atteggiamento antisindacale, avendo il Ministero stesso – a detta del Giudice - escluso dalla trattativa più organizzazioni che avrebbero avuto diritto a parteciparvi.

Leggi tutto

SINGOLARI COMMENTI ALLA SENTENZA SUL CCNI MOBILITA'. "ABBIAMO VINTO, MA NON PREOCCUPATEVI"

11/07/2022 - 23:15
IVANA BARBACCI

Non capita molto spesso che chi vince un ricorso abbia come prima preoccupazione quella che la sua “vittoria” non produca effetti. E invece è quello che sta succedendo, ora che il giudice del lavoro ha accolto il ricorso contro il contratto sulla mobilità: chi lo aveva impugnato, si affretta a precisare che i movimenti disposti non saranno annullati.

Leggi tutto

MOBILITAZIONE UNITARIA PERSONALE DELLA SCUOLA

05/05/2022 - 12:45
Mobilità_la_scuola _non_merita_questo

Nel quadro della mobilitazione indetta da CISL Scuola, FLC CGIL, UIL Scuola, SNALS Confsal e GILDA Unams dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del D.L.

Leggi tutto

RINNOVO DEL CONTRATTO, DIRITTI DEI PRECARI, RINNOVO RSU. INTERVISTA DI MADDALENA GISSI A TECNICA DELLA SCUOLA

14/03/2022 - 02:00
Intervista Gissi - RSU

Intervistata da Jessica Saccone per "Tecnica della Scuola", la segretaria generale Maddalena Gissi fa il punto sul rinnovo del contratto nazionale di lavoro, per il quale si attende la formale acquisizione dell'atto di indirizzo da parte dell'ARAN, evidenziando alcuni temi cui la CISL Scuola intende assegnare priorità al tavolo negoziale. Tra questi, un accorciamento delle carriere e una piena parità di trattamento economico e normativo per il personale prcario.

Leggi tutto

FIRMATO IL CONTRATTO AGIDAE 2021/2023 PER LE SCUOLE NON STATALI

10/02/2022 - 15:45

Nel rispetto di una consolidata tradizione, il rinnovo del CCNL AGIDAE arriva prima di tutti gli altri. Martedì 8 febbraio i sindacati di categoria e l’Agidae hanno firmato il rinnovo del CCNL 2021-2023 nella direzione della valorizzazione del personale dipendente e della qualità del servizio di educazione e di istruzione offerto dalle istituzioni aderenti all’Associazione degli istituti dipendenti dall’Autorità Ecclesiastica.

Leggi tutto

DENTRO IL NUOVO CONTRATTO SULLA MOBILITÀ, PARTE SECONDA. ANCORA DOMANDE E RISPOSTE

02/02/2022 - 07:30
Domande e risposte

A cura dell'Ufficio Sindacale della CISL Scuola una nuova serie di domande e risposte sui contenuti e gli effetti del nuovo contratto integrativo sulla mobilità del personale docente, educativo e ATA. Vengono riproposti i quesiti rivolti con più frequenza, evidenziando per ciascun tema proposto cosa cambia col contratto rispetto alla situazione che si avrebbe in sua assenza.

Leggi tutto

QUELLE OBIEZIONI UN PO' COSÌ... LA CISL SCUOLA IN RISPOSTA AD ALCUNE CONTESTAZIONI SUL CCNI MOBILITÀ

02/02/2022 - 07:15
Contrattare paga

Imponendoci una pacatezza che vorremmo riscontrare anche nei nostri interlocutori, qualche considerazione su alcune delle obiezioni mosse al contratto sulla mobilità da parte di chi ha ritenuto di non firmarlo. Scelta legittima, le cui motivazioni tuttavia fatichiamo a comprendere, anche per il modo in cui vengono argomentate, non sempre distinguendo con chiarezza ciò che discende dal contratto e dalle leggi e avventurandosi talvolta in conteggi sui quali forse occorrerebbe procedere con un po’ più di attenzione e lucidità.

Leggi tutto

MOBILITA',FIRMATO IL CCNI. GISSI: IN PRIMO PIANO I BISOGNI E I IRITTI DELLE PERSONE

28/01/2022 - 07:15
Contratto mobilità 2022

Mettere in primo piano i diritti e i bisogni delle persone: lo chiediamo sempre alla politica, abbiamo il dovere di dare l’esempio come sindacati. La CISL Scuola lo ha fatto assumendosi la responsabilità di firmare un contratto che risolve concretamente un problema per decine di migliaia di persone, cosa che non sarebbe avvenuta se l’Amministrazione avesse semplicemente e rigidamente applicato, agendo in modo unilaterale, le norme di legge approvate di recente.

Leggi tutto

ESTERO NEWS 24/2021 - CONCLUSA LA TRATTATIVA SUL CCNI PER IL MOF 2021-2022

28/09/2021 - 21:30
Estero News

Martedì 28 settembre 2021 ha avuto luogo, in modalità videoconferenza, l’incontro tra la delegazione di parte pubblica composta dal Capo dell’Ufficio V Cons. Amb. Valentina Setta (per il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale) e dalla dott. Francesca Busceti Dirigente Ufficio IX della Direzione Generale per le Risorse Umane e Finanziarie (per il Ministero dell’Istruzione) e le organizzazioni sindacali firmatarie del vigente CCNL Istruzione e Ricerca. Oggetto dell’incontro il contratto integrativo sul fondo per il MOF dell’anno scolastico 2021/22.

Leggi tutto

AL VIA IL TAVOLO SUL RECLUTAMENTO TRA MINISTERO E SINDACATI. GISSI: NECESSARIE MODIFICHE AL DECRETO SOSTEGNI BIS

04/06/2021 - 02:00
Gissi_dichiarazione

Oggi prende avvio il tavolo di confronto tra Ministero dell'Istruzione e sindacati previsto dal “Patto per la Scuola al Centro del Paese” in materia di reclutamento e formazione iniziale del personale docente. “La CISL Scuola ha da tempo elaborato sul tema una proposta complessiva – afferma la segretaria generale Maddalena Gissi - nella convinzione che occorra superare la logica di interventi episodici e delineare un sistema di reclutamento in grado di assicurare qualità e stabilità del lavoro.

Leggi tutto

GISSI ALL'ANSA:LA PROPOSTA DELLA MINISTRA DE MICHELI E' UNA PROVOCAZIONE

29/11/2020 - 21:00
GISSI all'ANSA

(ANSA) - ROMA, 27 NOV - "Non ci scandalizziamo: di proposte strane ne abbiamo sentite tante Se qualcuno vuole fare delle proposte ci convochi, ne discutiamo al tavolo contrattuale, si individuino le risorse economiche e umane che mancano a tutt'oggi anche per le supplenze e i modelli organizzativi; poi discutiamo. Diversamente risulta l'ennesima provocazione che ha come unico effetto quello di demotivare chi l'attività didattica la sta svolgendo comunque e a qualunque costo per il bene dei ragazzi.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Contratti e contrattazione