comunicati stampa

SUL RECLUTAMENTO UN SISTEMA A DUE CANALI È LA SCELTA PIÙ GIUSTA E SENSATA

21/04/2021 - 09:45
Sul reclutamento un sistema a due canali è la scelta più giusta e sensata

Abbiamo molto apprezzato l’appello rivolto dal Ministro Patrizio Bianchi alle forze politiche, perché sui temi della scuola, a partire da quello del reclutamento, si aprano al confronto costruttivo senza rigidità e arroccamenti.

Leggi tutto

SERVE QUALCOSA DI PIÙ PER GARANTIRE ATTIVITÀ SCOLASTICHE IN SICUREZZA. DICHIARAZIONE DI MADDALENA GISSI

21/04/2021 - 09:45
Gissi_dichiarazione

Ritornare all’attività didattica in presenza anche nella secondaria di II grado è un’esigenza fortemente avvertita, in primo luogo da ragazze e ragazzi per i quali fare scuola fuori da un contesto di relazioni dirette con insegnanti e compagni di classe è un problema che non può essere certo sottovalutato.

Leggi tutto

PER LA RIAPERTURA DELLE SCUOLE SERVONO MISURE ADEGUATE DI ACCOMPAGNAMENTO A TUTELA DELLA SICUREZZA E DELLA SALUTE. NOTA UNITARIA DEI SINDACATI SCUOLA

18/04/2021 - 10:00
Per la riapertura delle scuole servono misure adeguate di accompagnamento a tutela della sicurezza e della salute

La decisione di tornare a lavorare in presenza, a partire dal 26 aprile, in tutte le scuole di ogni ordine e grado, pur essendo un obiettivo condiviso, è stata assunta - come comunicato dal Presidente del Consiglio Draghi nella sua conferenza stampa di ieri – basandosi su un calcolo di “rischio ragionato” che non basta a dare tranquillità e garanzie al personale e agli alunni, le cui condizioni relativamente al distanziamento sono rimaste immutate, nonostante le varianti del virus.

Leggi tutto

SINDACATI SCUOLA AL MINISTRO: STRINGERE TEMPI SUL PATTO, LAVORARE PER RIENTRO IN SICUREZZA

18/04/2021 - 10:00
Sindacati scuola al Ministro

Stringere i tempi su un Patto che apra ad una stagione di forte investimento per la scuola. Lavorare da subito per una ripresa in sicurezza e per un regolare avvio del prossimo anno scolastico. Ribadita umana vicinanza alla dirigente Giovanna Boda, auspicando una pronta guarigione e stigmatizzando le modalità con le quali la vicenda è stata portata all'attenzione dell'opinione pubblica

Leggi tutto

GISSI:COL DECRETO SOSTEGNI UN SEGNALE IMPORTANTE DI DISCONTINUITA' E DI CONCRETA ATTENZIONE ALLA SCUOLA

20/03/2021 - 21:00
GISSI: ANCHE SULLA SCUOLA UN CONFRONTO CHE FAVORISCA UNITÀ E CONDIVISIONE

Gissi: col decreto sostegni un segnale importante di discontinuità e di concreta attenzione alla scuola

Leggi tutto

SBARRA E GISSI:PATTO PER L'ISTRUZIONE DEVE APRIRE UNA NUOVA STAGIONE DI INVESTIMENTI E VALORIZZAZIONE CAPITALE UMANO

16/03/2021 - 18:45
SBARRA E GISSI:PATTO PER L'ISTRUZIONE DEVE APRIRE UNA NUOVA STAGIONE DI INVESTIMENTI E VALORIZZAZIONE CAPITALE UMANO

La scuola ed il sistema - formazione sono il volano della crescita del paese. Con il patto per l’istruzione e la formazione dobbiamo aprire una stagione di innovazione partecipata su comparti fondamentali dei nostri giovani e del paese”. Lo dichiarano in una nota congiunta il Segretario Generale della Cisl, Luigi Sbarra e la Segretaria Generale della Cisl Scuola, Maddalena Gissi presenti oggi al tavolo di confronto sulla scuola convocato dal Ministro dell’Istruzione, Bianchi. 

Leggi tutto

REALISMO E CONCRETEZZA PER GARANTIRE LA SCUOLA IN PRESENZA. GISSI SU DICHIARAZIONI DEL MINISTRO BIANCHI

04/03/2021 - 22:45
Gissi primo incontro con il Ministro

Dire che si vuole la scuola in presenza è facile, sostenere che sia preferibile rispetto alla DAD è addirittura un’ovvietà; molto più difficile è fare in concreto ciò che serve perché la scuola possa essere frequentata in condizioni di sufficiente sicurezza. Per chi in ogni istituto lavora e studia, ma più in generale per la comunità con cui ogni scuola necessariamente interagisce.

Leggi tutto

GISSI: BENE GLI OBIETTIVI INDICATI DA DRAGHI, APRIRE SUBITO IL CONFRONTO SU COME RAGGIUNGERLI

18/02/2021 - 09:15
Discorso di insediamento di Draghi

Restituire quanto prima le scuole a una situazione di normalità. È l’obiettivo enunciato dal Presidente Draghi e non si può non condividerlo. Molto opportunamente, ha aggiunto che il ritorno a scuola deve avvenire in sicurezza. Perché sia possibile servono interventi di vario genere che chiamano in causa la responsabilità di soggetti diversi: Stato, Regioni, Enti Locali, autorità sanitaria. Interventi che abbiamo più volte sollecitato, anche quando ci si attardava in discussioni e polemiche astratte sulla scelta delle date, come se fosse quello il problema.

Leggi tutto

GOVERNO INCONCLUDENTE SULLA SCUOLA. UN ARTICOLO DI MADDALENA GISSI SU "L'AVANTI!"

19/01/2021 - 19:15
Gissi_articolo_su_avanti

«Quale può essere l’impatto di una crisi di governo sulla situazione che sta vivendo in questo momento il sistema scolastico? Una crisi – sia detto per inciso – che segna una distanza siderale tra il mondo reale e il dibattito della politica, come nota giustamente Annamaria Furlan. Le vicende dei giorni scorsi – tra riaperture della scuola annunciate dal Governo e ritardate nella quasi totalità delle regioni – dimostrano in modo lampante come in materia di istruzione sia fin qui mancata una strategia di governo efficace del sistema.

Leggi tutto

#VACCINIAMOLASCUOLA, UN INTERVENTO CONCRETO PER GESTIRE IN SICUREZZA LE ATTIVITÀ DIDATTICHE IN PRESENZA

09/01/2021 - 17:00
Vacciniamo la scuola

Autoreferenzialità e impazienza hanno contrassegnato sino ad oggi le discussioni e le azioni sull’apertura delle scuole. I finanziamenti per implementare i trasporti sono stati approvati con molto ritardo, la burocrazia dei ministeri e quella delle regioni sono ancora alle prese con bandi e assegnazioni alle ditte, con esiti che non vedranno la luce in tempi brevi. Le regioni virtuose come la Toscana apriranno i battenti al 50% per gli alunni della secondaria, ma con molte preoccupazioni e investimenti importanti (4 mln dal bilancio regionale).

Leggi tutto

GISSI ALL'ANSA:LA PROPOSTA DELLA MINISTRA DE MICHELI E' UNA PROVOCAZIONE

29/11/2020 - 21:00
GISSI all'ANSA

(ANSA) - ROMA, 27 NOV - "Non ci scandalizziamo: di proposte strane ne abbiamo sentite tante Se qualcuno vuole fare delle proposte ci convochi, ne discutiamo al tavolo contrattuale, si individuino le risorse economiche e umane che mancano a tutt'oggi anche per le supplenze e i modelli organizzativi; poi discutiamo. Diversamente risulta l'ennesima provocazione che ha come unico effetto quello di demotivare chi l'attività didattica la sta svolgendo comunque e a qualunque costo per il bene dei ragazzi.

Leggi tutto

LA CENTRALITA' DELLA SCUOLA VA SOSTENUTA ANCHE CON RISORSE ADEGUATE PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO. INCONTRO MINISTERO-SINDACATI DEL 18 NOVEMBRE

20/11/2020 - 18:00

Il nodo delle risorse finalizzate al rinnovo dei contratti pubblici nel disegno di legge di bilancio per il 2021 non poteva certamente essere sciolto nell’incontro del 18 novembre 2020 col Ministero dell’Istruzione, trattandosi di decisione assunta dal Consiglio dei Ministri e già contestata dalla Confederazioni dopo il confronto col premier Conte: la CISL Scuola ha voluto comunque ribadire l’insufficienza di uno stanziamento al momento inadeguato rispetto all’obiettivo, che resta prioritario, di un riallineamento delle retribuzioni a livello europeo.

Leggi tutto

"RITORNO ALLA SCUOLA VERA,UNA SFIDA DA AFFRONTARE E VINCERE INSIEME". ANNAMARIA FURLAN AL CONSIGLIO GENERALE CISL Scuola

09/09/2020 - 15:45
Consiglio Generale 9 settembre 2020

Alla presenza della segretaria generale CISL Annamaria Furlan, che sottolinea l’importanza di un appuntamento in pieno avvio del nuovo anno scolastico, è riunito all’Auditorium Carlo Donat-Cattin di Roma il Consiglio Generale della CISL Scuola, aperto poco fa dalla relazione di Maddalena Gissi

Leggi tutto

GISSI: DALLA MINISTRA POLEMICHE INSENSATE E FUORVIANTI CHE PUNTANO A DISTRARRE DALLE VERE URGENZE E DALLE VERE PRIORITA'

21/08/2020 - 19:15
Gissi_dichiarazione

Veramente fuori luogo la polemica voluta e cercata dalla ministra Azzolina, con un attacco insensato ai sindacati sorretto anche da un uso disinvolto dei dati e, almeno per quanto ci riguarda, da un’evidente distorsione del nostro pensiero. Mi chiedo che bisogno aveva di spostare l’attenzione su un tema, quello dei concorsi, che non è affatto centrale e prioritario in questo momento, ma forse l’intento è proprio quello di distrarre l’attenzione dai limiti sempre più evidenti della sua gestione.

Leggi tutto

SCIOPERO L’8 GIUGNO PER TORNARE A SCUOLA IN SICUREZZA, NESSUNA REVOCA. COMUNICATO DEI SINDACATI

03/06/2020 - 16:45
Sciopero 8 giugno 2020

Sciopero l’8 giugno, nessuna revoca: tornare a scuola in sicurezza. Questo l'obiettivo comune di docenti, personale Ata, Dirigenti e famiglie

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - comunicati stampa